In memoria di Libero Cavani

CAVANI LIBERO (1912-2014) liutaio italiano, nato e vissuto a Spilamberto di Modena. Discendente di Domenico Cavani, noto costruttore di campane, allievo  di  Giovanni e Vincenzo Cavani (relativamente zio e cugino) entrambi liutai. Dal 1929, anno in cui costruì il primo strumento, ha realizzato più di 50 violini, copie di viole da gamba e si è occupato della ristrutturazione di strumenti antichi. Le sue opere sono contraddistinte da marchio n. 4 e 5, etichetta n. 3173. Marchio a fuoco all interno del piano armonico e delle fasce, come pure sotto la cordiera ed al tallone del manico.

  • Antichi Mestieri
  • Violino Cavani
  • Libero Cavani
  • Liutaio Italiano